Italia

SICILIA
GRAND TOUR

La Sicilia, storico crocevia del Mediterraneo, è terra di tradizioni antiche, in cui arte e cultura si intrecciano con meravigliosi scenari naturali. Resteremo ammaliati dalle mille bellezze di quest’isola magica: ammireremo le vestigia greche di Taormina, Siracusa e Agrigento, andremo alla scoperta delle meraviglie del barocco nella val di Noto e a Ragusa, ci perderemo tra i suoni e gli odori dei mercati di Palermo e Catania, ed esploreremo a piedi l’entroterra più selvaggio, dalle Madonie agli emozionanti deserti neri dei crateri dell’Etna. Ma c’è un colore che definisce più di tutti il nostro on the road intorno alla Sicilia: dalla Scala dei Turchi ai borghi di pescatori del siracusano, da Cefalù alle calette da sogno della riserva dello Zingaro, il turchese del mare!

Il tocco BHS

Nel corso dei secoli, le dominazioni greche, arabe, normanne e spagnole hanno lasciato alla Sicilia un’eredità culinaria unica ed eterogenea: cannoli, granite, panelle, arancine, pani câ meusa, stigghiola, sarde a beccafico, polpette di cavallo… da colazione a dopo cena, ce n’è per tutti i gusti! Perciò tenete pronto il palato, vi faremo assaggiare il miglior cibo, nei migliori posti dell’isola!

 

Highlights

 I mercati e lo street food di Palermo e Catania

 I capolavori del barocco della Val di Noto

 I deserti neri dei Crateri Sommitali dell'Etna

 I borghi dei pescatori e i loro mari turchesi

Dove dormiamo

Bed & breakfast

Come ci spostiamo

Auto propria / a noleggio

Itinerario viaggio

Day 1: Ritrovo a Catania e Siracusa

Mattina: ritrovo all’aeroporto di Catania (o altra location precedentemente concordata) entro le 10:30, ritiro auto a noleggio e partenza in direzione Siracusa. Lungo il tragitto, visita del parco archeologico della Neapolis e dello splendido teatro greco di Siracusa, testimonianza del prestigio della città ai tempi della Magna Grecia. Arrivo e check-in nel b&b nel cuore dell’isola di Ortigia

Pomeriggio: pranzo nei pressi del mercato di Ortigia per una prima introduzione al mangiare siciliano, e visita dell’isola, centro storico di Siracusa, con passeggiate tra gli eleganti palazzi barocchi e gli stretti vicoli che regalano stupendi scorci sul mare. Nella parte alta di Ortigia, visita del Duomo, capolavoro barocco che incorpora elementi architettonici del tempio greco di Atena, in stile dorico

Sera: cena in trattoria tipica siracusana e serata a Ortigia

Day 2: Noto e riserva di Vendicari

Mattina: partenza verso Noto, capitale del barocco siciliano e autentica perla del sud-est. Visita a piedi del centro storico e della magnifica Cattedrale, edificata nel 1776 e uno dei più fulgidi esempi di architettura barocca dell’isola. Trasferimento alla riserva di Vendicari, pranzo al sacco

Pomeriggio: dopo un breve trekking panoramico, arrivo alla spiaggia di Eloro, famosa per le sue acque cristalline. Possibilità di proseguire ulteriormente e visitare altre spiagge della riserva, come quella di Marianelli, selvaggia e amata dai naturisti, e quella di Calamosche, la più famosa (e affollata) della riserva, insignita del titolo di spiaggia più bella d’Italia nel 2005. Trasferimento a Marzamemi, piccolo e affascinante borgo marinaro sullo Ionio, e check-in in b&b

Sera: cena a base di pesce fresco in trattoria a Marzamemi e serata nei locali sul mare della Balata

Day 3: Portopalo e Marzamemi

Mattina: giornata dedicata allo splendido mare della punta sudorientale della Sicilia. Breve trasferimento a Portopalo di Capo Passero, villaggio marinaro fuori dal tempo, e, in pedalò o facendoci dare un passaggio dai pescatori locali, spostamento sull’isola di Capo Passero, a soli 300 metri dalla terra ferma. Relax e pranzo al sacco sulla spiaggia

Pomeriggio: relax nella spiaggia di capo Passero e bagno nelle acque turchesi dello Ionio, breve passeggiata alla scoperta della vecchia tonnara e del forte di Capo Passero, risalente al XVI secolo. Rientro sulla terra ferma, ritorno a Marzamemi nel tardo pomeriggio e aperitivo al tramonto nei locali della Balata, con vista sulle antiche tonnare

Sera: cena a base di pesce fresco in trattoria a Marzamemi e serata nei locali sul mare della Balata

Day 4: Modica e Ragusa

Mattina: spostamento verso Modica, nell’entroterra sudorientale, e visita dello splendido centro barocco e della cattedrale di San Giorgio, patrimonio dell’umanità Unesco. Visita della più antica fabbrica di cioccolato di Sicilia, risalente al 1880, per un assaggio del fantastico cioccolato di Modica, famoso in tutto il mondo per la sua lavorazione a freddo che dona un gusto inconfondibile. Pranzo a Modica

Pomeriggio: prosecuzione verso Ragusa, arrivo e check-in in b&b. Arroccato su di una collina a 500 metri di altezza, il centro storico di Ragusa Ibla sembra un vero e proprio presepe vivente. Esplorazione a piedi degli stretti vicoli, su cui si affacciano eleganti palazzi bianchi e ocra dal fascino antico, e visita del duomo barocco di San Giorgio

Sera: cena in trattoria e serata nei locali di Ragusa

Day 5: Caltagirone e Valle dei Templi

Mattina: on the road nell’entroterra attraverso i suggestivi panorami dei monti Iblei, con possibili soste a Giarratana per la visita del Museo a cielo aperto e un assaggio di prodotti a base della cipolla locale, e a Vizzini per la visita dell’affascinante Cunziria, antico borgo-conceria del ‘700, scenario del Duello Rusticano di Giovanni Verga e oggi vera e propria ghost town. Arrivo a Caltagirone e pranzo

Pomeriggio: visita della bellissima Scalinata di Santa Maria del Monte, realizzata nel 1606 e finemente decorata con ceramiche policrome, e del vecchio teatro dei pupi siciliani. Prosecuzione verso Agrigento e visita al tramonto della celebre Valle dei Templi, la più spettacolare testimonianza della Magna Grecia in Sicilia, costruita tra il VI e il II secolo a.C.. Prosecuzione verso il mare e check-in in b&b

Sera: cena a base di pesce lungo la costa agrigentina

Day 6: Scala dei Turchi e costa sud-ovest

Mattina: sveglia presto e breve trekking costiero sino alla Scala dei Turchi, spettacolare falesia di roccia bianchissima che si getta nel mar di Sicilia. Mattinata di relax e bagni sulla scogliera, prima dell’arrivo delle folle dei turisti

Pomeriggio: prosecuzione dell’itinerario lungo la selvaggia e assolata costa sud-ovest. Sosta a Sciacca alla scoperta della bizzarria del Giardino Incantato, che ospita centinaia di teste scolpite da Filippo Bentivegna, contadino saccense reinventatosi artista in seguito a una bastonata in testa ricevuta da un rivale d’amore. Proseguendo verso ovest, visita del meraviglioso e poco conosciuto sito archeologico greco di Selinunte, affacciato sul mare, e arrivo nel tardo pomeriggio a Mazara del Vallo. Check-in in b&b e aperitivo al tramonto sul vivace lungomare di Mazara

 Sera: cena e serata nei locali sul lungomare a Mazara

Day 7: Kasbah di Mazara e saline di Marsala

Mattina: accompagnati dai richiami alla preghiera dei muezzin, passeggiata mattutina nel pittoresco centro di Mazara, la kasbah: un dedalo di viuzze risalente al periodo della dominazione araba, e abitato oggi da una nutrita comunità tunisina, un esotico angolo di Maghreb in Sicilia. Spostamento verso Marsala e la laguna dello Stagnone

Pomeriggio: pranzo in pittoresco ristorante con vista sulle saline di Marsala, uno dei panorami più iconici della Sicilia. Visita delle saline e prosecuzione verso il borgo di Erice, arroccato 751 metri di altezza, da cui si aprono viste meravigliose sulle Egadi e su tutta la Sicilia occidentale. In alternativa, è possibile prolungare il soggiorno alle saline di Marsala con la visita dell’isola di Mozia, attendere il tramonto sulle saline e trasferirsi in serata a Erice

Sera: cena in trattoria tipica a Erice

Day 8: Erice e Scopello

Mattina: immancabile colazione da Maria Grammatico a Erice, una delle pasticcerie più rinomate di Sicilia, dove sarà possibile assaggiare i migliori cannoli, cassate, genovesi e dolci alle mandorle. Visita del castello di Venere, da cui si apre un panorama mozzafiato sul monte Cofano e la costa, e spostamento verso Scopello. Arrivo e check-in in b&b

Pomeriggio: pomeriggio dedicato alla scoperta di Scopello, borgo marinaro tra i più affascinanti di Sicilia, cresciuto intorno alla sua antica tonnara, che ancora oggi rappresenta il luogo più iconico del paese. Bagno e snorkeling nelle acque turchesi nei pressi della tonnara e dei faraglioni e, tornati dal mare, merenda a base di pane cunzatu con pomodoro e alici, prelibatezza tipica di Scopello

Sera: cena a base di pesce in trattoria sul mare a Scopello

Day 9: Riserva dello Zingaro

Mattina e pomeriggio: dopo aver fatto scorta di pane cunzatu e sfincioni nell’antica panetteria di Scopello, giornata dedicata all’esplorazione dei meravigliosi scenari e delle spiagge da cartolina della riserva dello Zingaro. La riserva protegge un tratto di costa incontaminata, e le spiagge al suo interno possono essere raggiunte solo a piedi o via mare. La prima spiaggia raggiungibile a piedi da Scopello è Cala Capreria, piccola, selvaggia e dalle acque cristalline: da sola vale il prezzo dell’ingresso nella riserva, ma continuando lungo i sentieri panoramici si scopriranno altre meravigliose cale, come quella del Varo e della Disa, e la più impervia da raggiungere, Cala Marinella. Partendo presto da Scopello, è possibile completare il sentiero costiero facendo il bagno in tutte le 7 splendide cale della riserva e terminando la giornata a San Vito lo Capo

Sera: cena a base di pesce in trattoria sul mare a Scopello

Day 10: Palermo

Mattina: partenza da Scopello in direzione Palermo, capoluogo della Sicilia. Lungo il tragitto, nei quartieri ovest della città, visita della Casina Cinese, elegante residenza dei Borbone realizzata in stile inusuale, ispirato all’arte asiatica, e nota per i suoi splendidi interni. Prosecuzione verso il centro, check-in in b&b e inizio della visita del centro

Pomeriggio: pranzo al mercato del Capo e esplorazione del centro storico di Palermo, dal Teatro Massimo alla Cattedrale, costruita nel 1170 sulle rovine di una moschea, e arricchita nel corso dei secoli da pregevoli e distinti elementi architettonici che le donano un fascino unico. Nel tardo pomeriggio, spostamento al mercato della Vucciria, che di sera si anima di gente e banchetti di street food

Sera: cena alla Vucciria a base di «mangiari di strada», il celebre street food palermitano, serata nei locali del centro

Day 11: Palermo e Cefalù

Mattina: esplorazione di Ballarò, il più antico e pittoresco mercato di Palermo, colazione nel mercato a base di polpi al limone o leccornie dolci. Camminata libera tra i profumi di Ballarò, e visita della vicina Cappella Palatina, capolavoro dell’arte normanno-bizantina, famosa per i suoi ricchissimi e abbaglianti mosaici. Per pranzo, celebrazione dello street food palermitano: arancine, pane e panelle, pani câ meusa, stigghiola, sarde a beccafico… un trionfo nel palato!

Pomeriggio: spostamento verso Cefalù, arrivo e check-in in b&b nel centro. Visita libera del centro e della splendida cattedrale, bagno e relax nella spiaggia del paese, uno dei più pittoreschi litorali cittadini d’Italia. Aperitivo sul mare

Sera: cena e serata sul lungomare di Cefalù

Day 12: Trek Madonie e Petralia Soprana

Mattina: partenza presto verso l’immediato entroterra di Cefalù tra gli affascinanti scenari del parco delle Madonie, selvaggia catena montuosa a picco sul mare e autentico santuario di fauna e flora mediterranea. Trekking di circa tre ore tra i 1000 e i 1600 metri di altitudine lungo il sentiero degli agrifogli giganti, uno dei percorsi più belli del parco: qui gli agrifogli, solitamente piccoli arbusti, crescono sino a toccare i 15 metri. Prosecuzione per Petralia Soprana

Pomeriggio: pranzo e visita di Petralia Soprana, splendido paese incastonato nelle Madonie a 1147 metri e nominato «borgo dei borghi» nel 2018. On the road tra gli aspri paesaggi della Sicilia centrale e arrivo a Enna, check-in nel b&b e visita del castello di Lombardia al tramonto, da cui si apre un bellissimo panorama dall’Etna alle Madonie

Sera: cena in trattoria tipica siciliana nel centro di Enna

Day 13: Enna e gole dell’Alcantara

Mattina: passeggiata libera nel centro storico di Enna, abbarbicato su di un monte a 932 metri (capoluogo di provincia più alto d’Italia) nel centro della Sicilia e colazione con cannolo al caffè Roma. Partenza verso le gole dell’Alcantara, costeggiando le pendici occidentali dell’Etna

Pomeriggio: pomeriggio di attività immersi nel fantastico scenario delle gole dell’Alcantara, create da colate laviche che, raffreddandosi, hanno dato vita a un canyon dalle forme sinuose, attraversato dal corso del fiume Alcantara. Possibilità di effettuare river walking, canyoning e body rafting all’interno delle gole. Nel tardo pomeriggio, trasferimento a Taormina e check-in in b&b nel centro

Sera: cena in ristorante nel centro di Taormina, nottata danzante nei locali della movida di Giardini Naxos

Day 14: Taormina

Mattina: colazione tipica a base di granita câ brioscia al Bam Bar, storico locale immerso tra i vicoli e le scalinate del centro, e visita della parte alta di Taormina, che culmina nel magnifico teatro greco, situato in posizione da sogno con affaccio sul mar Ionio e l’imponente sagoma dell’Etna sullo sfondo. Pranzo in trattoria del centro

Pomeriggio: spostamento verso l’isola Bella, splendido isolotto collegato alla costa da una sottilissima striscia di sabbia bianca, e pomeriggio di relax e bagni nelle acque turchesi dello Ionio. Nel tardo pomeriggio, spostamento verso le pendici dell’Etna e arrivo a Zafferana Etnea. Check-in in b&b e passeggiata nel centro storico di Zafferana

Sera: cena in trattoria e serata a Zafferana Etnea

Day 15: Crateri Sommitali dell’Etna

Mattina e pomeriggio: sveglia presto e partenza verso il rifugio Sapienza. Salita in funivia fino alla Montagnola, a 2500 metri, e ascesa, a piedi o in appositi camion 4x4, verso la Torre del Filosofo, a 2900 metri: da qui si può proseguire esclusivamente a piedi, accompagnati da guida alpina, attraverso i surreali paesaggi di nero deserto lavico dei crateri sommitali. La cima dell’Etna, in continua evoluzione, è oggi situata in corrispondenza del cratere Nord-est, formatosi nel 1911, a 3330 metri, e la salita fino ai crateri sommitali è un’esperienza unica al mondo. Nel pomeriggio, rientro al Sapienza e spostamento verso Catania. Lungo il tragitto, ultimo bagno del viaggio tra i faraglioni di roccia lavica di Aci Trezza. Arrivo a Catania e check-in in hotel

Sera: arrusti e mangia, lo street food catanese: cipollate e polpette di carne di cavallo in via Plebiscito

Day 16: Catania, e si torna a casa

Mattina e pomeriggio: visita a piedi del centro storico di Catania, a partire dal duomo di Sant’Agata, sfarzosa chiesa barocca del ‘600, e dalla sua piazza su cui troneggia la fontana dell’Elefante, rappresentato in un’antichissima statua in pietra lavica, affettuosamente detta «u Liotru», vero e proprio simbolo della città. Visita del teatro romano e, per pranzo, spostamento alla Piscarìa: lo storico mercato del pesce di Catania, già attivo ai tempi della dominazione araba, è ancora oggi il pittoresco e autentico cuore pulsante della vita cittadina, dove pescatori e compratori danno vita a un chiassoso tran tran tra i banchetti traboccanti di pesce freschissimo. Pranzo, ovviamente a base di pesce, nelle trattorie alla buona affacciate sul mercato. Nel pomeriggio, ultima passeggiata nel centro di Catania, rilascio delle auto a noleggio in aeroporto, e fine dei servizi BHS

Costi a persona

a partire da:

1100 €

IL PREZZO INCLUDE

  • tutti i pernottamenti con prima colazione
  • coordinatore per tutta la durata del viaggio 
  • auto a noleggio
  • team BHS per aiuto e coordinamento spostamenti 
  • assicurazione medica (fino a 100.000€)

IL PREZZO NON INCLUDE

Cassa comune, extra, spese personali e quanto non espressamente indicato

CASSA COMUNE: 250€

  • benzina/second driver/full coverage
  • spese del coordinatore

SUPPLEMENTO DOPPIA: 200€

VISTI

Non necessario

VACCINAZIONI

Non necessarie

DOCUMENTI 

Necessaria carta di identità in corso di validità

Scegli quando partire

Blocca online con 100€

APR-MAG
17-02
Sicilia Grand Tour
Classic
Da confermare
1200

100,00Scegli

MAG-GIU
22-06
Sicilia Grand Tour
Classic
Da confermare
1300

100,00Scegli

LUGLIO
03-18
Sicilia Grand Tour
Classic
Da confermare
1200

100,00Scegli

AGOSTO
15-30
Sicilia Grand Tour
Classic
Da confermare
1400

100,00Scegli

Questo sito è proprietà di BHS Traveladvisor S.r.l. - via portaria campagna 71 - 05021 Acquasparta (TR) | Cod. fiscale e P.IVA 02259740567 | Capitale sociale Euro 10.000,00 €