Special

HARRY POTTER
ROAD TO HOGWARTS

Con la partecipazione straordinaria di Sara e Lorenzo di The Travelization!

«Cari viaggiatori fantastici, siamo lieti di informarVi che Voi avete diritto a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts». Tutti noi amanti di Harry Potter abbiamo sognato di svegliarci e ricevere la famosa lettera di ammissione a Hogwarts, e lasciarci indietro la quotidianità babbana: ebbene, renderemo questo sogno un’incantevole realtà! Per una settimana infatti vestiremo i panni di mago o strega, andando alla scoperta di tutti i luoghi simbolo della saga di Harry Potter, a Londra e in Scozia. Dai caffè di Edimburgo dove JK Rowling iniziò a scrivere i primi libri agli immensi Studios di Londra, dalla stazione di King’s Cross alla corsa sull’Hogwarts Express nelle Highlands scozzesi, vivremo un’esperienza a 360° nel magico mondo di Harry Potter!

Il tocco BHS

Non sarà infatti un semplice tour delle location dei film, ma un vero e proprio viaggio nel mondo della magia, da Londra verso Hogwarts! Bacchette alla mano, ci cimenteremo nella nobile arte delle pozioni, mangeremo Cioccorane e berremo Burrobirra. «Giuriamo solennemente di non avere buone intenzioni!»

 

Highlights

Le Highlands a bordo dell’Hogwarts Express

L’incanto degli Harry Potter Studios di Londra

Diagon Alley e i mille luoghi magici di Edimburgo

Una sera da Piton: a lezione di Pozioni!

Dove dormiamo

La Tana, Grimmauld’s Place, Hogwarts

Come ci spostiamo

Hogwarts Express, metropolvere, scope, passaporte

Itinerario viaggio

Day 1: È la bacchetta a scegliere il mago

Mattina: partenza dai principali aeroporti italiani per Londra. Arrivo nella capitale inglese, e trasferimento in centro. Check in in hotel… E che la magia abbia inizio!

Pomeriggio: prima di tutto, dovremo procurarci una bacchetta magica! Come sappiamo, Olivander ha chiuso i battenti, ma in un luogo magico nel cuore della City parteciperemo a un workshop in cui avremo modo di fabbricare noi stessi le bacchette personalizzate che ci accompagneranno nella fantastica avventura nel mondo di Harry Potter! Armati di bacchetta, ci godremo la Londra babbana con una passeggiata attraverso i luoghi simbolo del centro, comprese location presenti nei film della saga, quali il Millennium Bridge e Piccadilly Circus

Sera: cena e serata nei locali di Londra

Day 2: Harry Potter Studios

Mattina e pomeriggio: il viaggio entra nel vivo! L’intera giornata sarà dedicata all’esplorazione degli studios di Watford, in cui sono stati girati tutti gli interni degli 8 film della saga. Sono tantissimi gli ambienti che sarà possibile visitare, da Godric’s Hollow al Ministero della Magia, dalla Sala Grande alla Gringott, fino alla magnifica Diagon Alley e a una fedelissima riproduzione del castello di Hogwarts in scala 1:5. Tutti gli ambienti sono decorati con migliaia di oggetti di scena, costumi e costruzioni sceniche, un connubio magico che dà vita a un vero e proprio paradiso per gli amanti di Harry Potter! Ma la magia non finisce qui: in ogni ambiente degli Studios, si nasconde elusivo un Boccino d’Oro. Ci divideremo in squadre, e la prima che riuscirà a scovare tutti i Boccini, da registrare su apposito passaporto magico, riceverà una bellissima sorpresa una volta arrivati a Edimburgo! Rientro a Londra in serata

Sera: cena e serata nei locali di Londra

 

Day 3: Il Binario 9 ¾

Mattina: si parte! Spostamento verso la stazione di King’s Cross, dove l’avventura di Harry Potter a Hogwarts ebbe inizio! Dopo una foto di rito con il carrello del Binario 9 ¾, il mitico binario da cui parte l’Hogwarts Express, e fatta scorta di Cioccorane e Gelatine TuttiGusti +1 per il viaggio, è finalmente giunto il tempo di salire a bordo del treno che, seguendo il tragitto dell’Hogwarts Express, ci condurrà a Edimburgo, capitale della Scozia!

Pomeriggio: dopo una scorpacciata di Gelatine (sperando di non trovare quella al gusto di cerume!), arriveremo a Edimburgo nel pomeriggio, e check-in in hotel. Basterà una passeggiata nel centro per capire quanto Edimburgo, con il suo castello e le sue atmosfere medievali e gotiche, sia stata di ispirazione a J.K. Rowling per l’ambientazione dei romanzi. Per i vincitori della sfida dei Boccini agli Studios, è arrivato il tempo di scoprire il proprio premio!

Sera: cena e serata nei locali del centro di Edimburgo

Day 4: I luoghi di J.K. Rowling

Mattina: giornata dedicata alla visita di Edimburgo e dei suoi luoghi magici. In pieno centro, ai piedi del castello, percorreremo la magnifica Victoria St., i cui edifici storici adornati di botteghe colorate (di cui alcune oggi a tema Harry Potter) furono di ispirazione per J.K. Rowling per Diagon Alley. Il tour proseguirà nel cimitero di Greyfriars e la vicina scuola George Hariot, probabili ispirazioni per il nome di alcuni personaggi e per il castello di Hogwarts

Pomeriggio: prosecuzione della visita del centro storico di Edimburgo, dove potremo ammirare dove tutto ebbe inizio, e dove tutto si è concluso: ci godremo un dessert e un caffè al The Elephant House, dove la Rowling, giovane autrice sconosciuta, scrisse diversi capitoli di Harry Potter e la Pietra Filosofale, per poi spostarci per un aperitivo al Balmoral Hotel dove, ormai scrittrice di fama mondiale, terminò di scrivere Harry Potter e i Doni della Morte

Sera: cena e serata nei locali del centro di Edimburgo

Day 5: Sulle tracce di Hogwarts

Mattina: ritiro auto a noleggio e ultime visite a Edimburgo, con passeggiata nel Dean Village, incantevole sobborgo storico della capitale affacciato sul Water of Leith, e probabile ispirazione per Hogsmeade, l’unico villaggio interamente magico in tutta la Gran Bretagna. Partenza verso le Highlands, il cuore selvaggio della Scozia in cui da qualche parte, nascosta agli occhi di noi babbani, sorge la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts!

Pomeriggio: attraversata la splendida area del Loch Lomond, giungeremo a Glen Coe, perla delle Highlands, dove scopriremo con un trek l’inconfondibile location della capanna di Hagrid! Ci sposteremo quindi verso il Loch Shiel, set per le riprese del leggendario lago nero di Hogwarts, e Loch Eilt, dalle cui acque emerge, chiaramente distinguibile, l’isolotto su cui è sono state girate le scene della tomba bianca di Albus Silente. Arrivo a Fort William

Sera: check-in in hotel, cena e serata a Fort William

Day 6: L’Hogwarts Express

Mattina: la ricerca dei luoghi simbolo della saga prosegue con un breve trekking panoramico al celebre viadotto di Glenfinnan: scatteremo insieme la foto più iconica del viaggio, con il treno che sbuffa nella sua corsa verso Hogwarts. Con un po’ di fantasia in più, potremo vedere anche l’auto volante di Harry e Ron volteggiare sui binari!

Pomeriggio: lo abbiamo già ammirato dall’alto, è tempo di viaggiarci dentro. Il Jacobite, il vero espresso di Hogwarts ammirato nei vari film della saga, ci aspetta: all aboard! Il viaggio, di circa 3 ore, si snoda tra alcuni dei luoghi più belli delle Highlands occidentali, tra laghi, fiordi e i profili sinuosi delle montagne sullo sfondo. Sarà un’esperienza davvero magica, tanto che alla discesa alla stazione di Mallaig vivremo l’illusione di essere arrivati a Hogsmeade! Viaggio di rientro a Fort William e relax nel paese

Sera: cena e serata a Fort William

Day 7: A lezione di Pozioni

Mattina: nelle immediate vicinanze di Fort William, con un affascinante trekking raggiungeremo la Steall Waterfall, eterea cascata che fa da sfondo alle partite di Quidditch e alla suggestiva scena dell’inseguimento del drago durante la prima prova del Torneo Tremaghi, in Harry Potter e il Calice di Fuoco. Rientro verso Edimburgo, con scenic drive lungo le strade panoramiche delle Highlands centrali

Pomeriggio: arrivati a Pitlochry, villaggio vittoriano tra i più pittoreschi e «potteriani» di Scozia, ci addentreremo nella selvaggia brughiera del Rannoch Moor in cui venne filmato l’assalto dei Mangiamorte all’Hogwarts Express. Arrivo a Edimburgo nel pomeriggio, e check-in in hotel

Sera: è ora di andare a lezione! In un cocktail bar a tema, ci cimenteremo in una sessione dedicata alla preparazione di pozioni. Ne prepareremo e berremo due, sperando che abbiano un sapore migliore della Pozione Polisucco!

Day 8: Si torna nel mondo dei babbani

Mattina: l’avventura nel magico mondo di Harry Potter è giunta al termine: dopo una settimana di incantesimi, pozioni, visite strabilianti e luoghi ammantati di magia, è tempo di fare ritorno nel mondo babbano. Spostamento verso l’aeroporto di Edimburgo, volo di rientro per l’Italia… E alla prossima avventura!

Costi a persona

a partire da:

1600 €

IL PREZZO INCLUDE

  • Voli internazionali Italia – Londra / Edimburgo - Italia
  • Tutti i pernottamenti con prima colazione
  • Treno Londra - Edimburgo
  • Assicurazione medica (100.000€)
  • Ingresso Harry Potter Studios
  • Transfer bus privato da Londra a Harry Potter Studios a/r
  • Auto a noleggio in Scozia
  • Coordinatore italiano per tutta la durata del viaggio

IL PREZZO NON INCLUDE

Cassa comune, extra, spese personali e quanto non espressamente indicato

CASSA COMUNE: 300€

  • Esperienza bacchette Exploratorium
  • Sessione privata di pozioni a Edimburgo
  • Viaggio a/r sul Jacobite (Hogwarts Express) in standard class
  • Trasferimenti aeroportuali a Londra
  • Full coverage e benzina auto a noleggio
  • Spese del coordinatore

SUPPLEMENTO DOPPIA: 200€

VISTI

Non necessario

Blocca online con 50€ inserendo il codice promo ALWAYS

Il viaggio con Sara e Lorenzo è dal 05 al 12 settembre

SETTEMBRE
05-12
Harry potter TT
Classic
Confermato
1600

100,00Scegli

Altre date disponibili senza Sara e Lorenzo di The Travelization

SETTEMBRE
19-26
Harry potter bhs
Classic
Confermato
1600

100,00Scegli

OTTOBRE
03-10
Harry potter bhs
Classic
Confermato
1600

100,00Scegli

Questo sito è proprietà di BHS Traveladvisor S.r.l. - via portaria campagna 71 - 05021 Acquasparta (TR) | Cod. fiscale e P.IVA 02259740567 | Capitale sociale Euro 10.000,00 €