Explorer

LAGO BAIKAL

Nella Siberia più profonda, ecco a voi un’incredibile avventura fatta di neve, ghiaccio e panorami sconfinati: la traversata a piedi del Lago Baikal! Lasciata Irkutsk e le sue eleganti case in legno, muoveremo dall’isola magica di Olkhon e prenderemo parte a una vera e propria spedizione che ci porterà a attraversare per tre giorni, da ovest a est, la parte più profonda del leggendario lago ghiacciato. Scarponi chiodati ai piedi, porteremo i nostri averi a bordo di uno slittino trainato a mano, e ci accamperemo nell’esatto centro del Baikal, pronti a vivere due notti fuori dal mondo! Giunti sulla sponda orientale, in Buriazia, andremo alla scoperta dei sorprendenti templi buddhisti della regione, che risente dell’influsso della vicina Mongolia, e, infine, torneremo a Irkutsk trascorrendo la notte a bordo della mitica Transiberiana!

Il tocco BHS

A 60km dal centro abitato più vicino, vivremo un’esperienza unica immersi nella natura e negli sterminati scenari siberiani, tra sbalorditive formazioni di ghiaccio e immense distese gelate. Trekking tra gli hummocks, «relax» in una banya di ghiaccio, o perfino una partita a hockey: il lago Baikal profuma di liberta!

 

Highlights

Trekking e notti in tenda sui ghiacci del Baikal

I luoghi sacri e i ghiacci dell’isola di Olkhon

 Una notte a bordo della mitica Transiberiana

 Ivolginsky Datsan, cuore del buddhismo buriato

Dove dormiamo

Hotel, tende sul ghiaccio, guesthouse, treno

Come ci spostiamo

Jeep4x4, trekking sul ghiaccio, pattini

Rating

Viaggio – spedizione a piedi in climi artici. La traversata sul ghiaccio, circa 50km suddivisi in due giorni di trek sul ghiaccio, richiede un buono stato fisico e forte spirito di adattamento per le notti in tenda sul ghiaccio a temperature fino a -40°

Per altre informazioni sui nostri viaggi, consulta la sezione FAQ.

Itinerario viaggio

Day 1-2: Arrivo a Irkutsk

DAY 1: partenza dai principali aeroporti Italiani per Irkutsk

DAY 2 mattina: arrivo, trasferimento in hotel e check-in

DAY 2 pomeriggio: incontro con la guida locale, briefing sulla traversata e controllo dell’attrezzatura. Tempo libero per passeggiare per la città

Sera: cena e serata a Irkutsk

Day 3: Isola di Olkhon

Mattina: colazione e partenza per il villaggio di Khujir, situato sull’isola di Olkhon. Lungo la strada, visita di un luogo sacro agli spiriti del Baikal. Pranzo in caffetteria locale e assaggio  della cucina etnica della Buriazia

Pomeriggio:  attraversamento dello stretto di ghiaccio Olkhonskiye Vorota e arrivo a Khujir. Check-in in hotel e visita dell’isola: roccia dello sciamano a Capo Burkhan, considerata la residenza degli spiriti del Baikal e uno dei 7 poli di energia sciamani dei buriati, e le scogliere e le spettacolari formazioni di ghiaccio lungo la costa

Sera:   rientro al villaggio e cena

Day 4: Lago Baikal

Mattina: colazione presto e partenza in 4×4 per Capo Khoboy, il punto di partenza della traversata, situato nel nord dell’isola con un magnifico panorama sul lago ghiacciato. Inizio del trekking sul ghiaccio di 25 km

Pomeriggio: soste nel percorso per esplorare grotte ed isole passando attraverso la parte più ampia e più profonda del lago: 1.612 m, che fanno del Baikal il lago più profondo del mondo! Il trekking sul ghiaccio durerà circa 7 ore. Entro le 17:00 arrivo al camp, situato nel centro geografico del lago, al confine tra la regione di Irkutsk e la Repubblica di Buriazia. Relax nella banya di ghiaccio e tempo per una tisana calda e un drink con ghiaccio del Baikal

Sera: cene e notte in tenda nel mezzo del lago

Day 5: Lago Baikal

Mattina: alba e giornata libera sul ghiaccio del Lago Baikal. Possibilità di pattinare, camminare vicino al campo e fotografare il fantastico scenario tra ghiaccio trasparente, cumuli di ghiaccio e rotture. Pranzo nell’ice bar, dove si può gustare il menu speciale di ghiaccio. Il ghiaccio più puro è ovunque, persino nel bicchiere!

Pomeriggio: possibilità di giocare a hockey su ghiaccio o proseguire con le attività del mattino, fotografando i fantastici scenari sempre cangianti del ghiaccio, che varia da uno spesso strato trasparente a giganti «hummock», guglie di ghiaccio talvolta ricoperte di neve

 Sera: cena e notte in tenda nel mezzo del lago

Day 6: Arrivo a Ust-Barguzin 

Mattina: sveglia e proseguimento del trekking sul ghiaccio fino alla costa orientale del lago Baikal. Questa costa è più piatta rispetto a quella occidentale, e le montagne Barguzin e Khamar-Daban si estendono dietro di essa

Pomeriggio: pranzo e proseguimento del trekking sul ghiaccio. Raggiunta la costa orientare proseguimento in 4×4 fino al villaggio di Ust-Barguzin. Check-in in guesthouse

Sera: cena preparata dai locali e esperienza in una banya la leggendaria spa della tradizione russa!

Day 7: Ulan-Ude e Ivolginsky Datsan

Mattina: colazione e spostamento a Ulan-Ude, capitale della Repubblica di Buriazia. Il viaggio inizialmente costeggerà la riva del lago per poi passare attraverso le foreste della taiga.  Pranzo con piatti della cucina tradizionale buriata

Pomeriggio: arrivo a Ulan-Ude e partenza per Ivolginsky Datsan, splendido e sorprendente tempio, considerato il centro del buddismo in Russia,  situato in una bellissima steppa, non distante dal confine con la Mongolia

Sera: cena in un ristorante locale e treno notturno alle 22:30 per Irkutsk. Notte in treno, a bordo dei leggendari vagoni della ferrovia Transiberiana!

Day 8: Irkutsk

Mattina: arrivo a Irkutsk, trasferimento in hotel per il check-in. Giornata di relax per riprendersi dalle fatiche del viaggio, con possibilità di visitare a piedi l’affascinante centro storico di Irkutsk, cuore della Siberia

Pomeriggio: visita del centro, ricco di interessanti case storiche in legno finemente decorate, di basiliche e musei

Sera: cena e serata nei locali di Irkutsk

Day 9: Rientro in Italia

Mattina: spostamento in aeroporto e volo  per l’Italia… E alla prossima avventura!

Scegli quando partire

Nessun articolo trovato.

IL PREZZO INCLUDE

  • volo internazionale
  • tutti gli spostamenti interni (jeep 4×4, treno)
  • tutti i pernottamenti con prima colazione
  • guida locale parlante inglese per tutto il viaggio
  • coordinatore italiano per tutta la durata del viaggio
  • assicurazione medica (fino a 100.000€)

IL PREZZO NON INCLUDE

Bagaglio da stiva, cassa comune, extra, spese personali e quanto non espressamente indicato

CASSA COMUNE: 300€

  • 2 pranzi e 4 cene 
  • noleggio tende + equipaggiamento
  • 1 ingresso in banya
  • escursioni a Olkhon e a Ivolginsky Datsan
  • spese del coordinatore

SUPPLEMENTO DOPPIA: 200€

Garantisce la sistemazione in camera doppia con il partner scelto. Per i partecipanti che non acquistano il supplemento BHS gestirà le sistemazioni in camere doppie, triple o quadruple con persone dello stesso sesso, in base alle esigenze del booking

VISTI

Necessario visto turistico. Può essere richiesto in autonomia, o affidandosi a BHS

VACCINAZIONI

Verificare su  http://www.viaggiaresicuri.it/country/RUS

DOCUMENTI

Necessario passaporto con validità 6 mesi dalla data di rientro

Bel viaggio! Voglio saperne di più

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Tienimi informato su questo viaggio

    Questo sito è proprietà di BHS Traveladvisor S.r.l. - via portaria campagna 71 - 05021 Acquasparta (TR) | Cod. fiscale e P.IVA 02259740567 | Capitale sociale Euro 10.000,00 €