Nel nostro viaggio in Sudan, risalendo il corso del Nilo attraverso la Nubia, andremo alla scoperta dei tesori nascosti dei regni di Kush, capaci di prosperare anche dopo il collasso dell’antico Egitto. Tra deserti, speroni rocciosi e palmeti, vestiremo i panni degli archeologi nei più bei siti del Sudan settentrionale, dal tempio egizio di Soleb alle straordinarie rovine delle città e necropoli nubiane di Dongola, Nuri e Meroë, le cui splendide piramidi sono il biglietto da visita di questo meraviglioso paese. Nella capitale Khartoum ci immergeremo infine nella cultura del Sudan moderno: esplorati i variopinti souq di Omdurman, assisteremo alle danze mistiche dei dervisci sufi e a quelle più prosaiche, ma altrettanto affascinanti, dei forti lottatori Nuba

Il tocco BHS

Il Sudan è una terra genuina, non abituata al turismo di massa: il nostro on the road nel tranquillo nord ci porterà a conoscere gli aspetti più intimi del paese, dai magnifici cieli stellati che ammireremo durante le notti in tenda, all’incredibile ospitalità dei sudanesi, sempre pronti ad aprirci le porte delle loro case e ad accoglierci con un sorriso, che sia per un tè o per una notte

 

Highlights

 La necropoli e le piramidi di Meroë

 Il souq e le danze dei dervisci a Omdurman

 Il solenne tempio egizio di Soleb

 L'ospitalità genuina del popolo nubiano

Dove dormiamo

Tenda, homestay, hotel 3* a Khartoum

Come ci spostiamo

Jeep 4x4 con driver

Itinerario viaggio

Day 1: Arrivo a Khartoum

Mattina e pomeriggio: partenza dai principali aeroporti italiani e arrivo a Khartoum, capitale del Sudan. Incontro con i driver locali e trasferimento in hotel

Sera: cena e serata a Khartoum

Day 2: Deserto Occidentale e Old Dongola

Mattina: partenza con le nostre jeep 4x4 equipaggiate attraverso il Deserto Occidentale, per circa 200 km su asfalto e sabbia in direzione di Old Dongola

Pomeriggio: visita del sito archeologico di Old Dongola, un tempo capitale del Regno di Makuria, contenente preziose testimonianze di questo antico regno pre islamico, che abbracciò il cristianesimo nel VI secolo d.C.: tra le varie, le colonne di granito di una chiesa copta e rovine di altre chiese. Allestimento del camp sulle rive del Nilo

Sera: cena e wild camping nel deserto

Day 3: Kerma e villaggi nubiani

Mattina: prosecuzione dell’itinerario verso nord lungo il Nilo. Visita di alcuni villaggi nubiani, tra dune di sabbia dorata e palme, ancora oggi culla di lingue e religioni autoctone, dove i viaggiatori sono i benvenuti a bere un tè speziato nelle affascinanti case decorate con motivi floreali

Pomeriggio:  prosecuzione verso Kerma e visita della maestosa Defuffa, fortezza dell’epoca pre-egizia, e del museo fondato da Charles Bonnet contenente sette statue dei re scoperte da una missione archeologica svizzera meno di dieci anni fa. Arrivo a Tombos nel tardo pomeriggio

Sera: cena e wild camping nel deserto

Day 4: Tombos e tempio di Soleb

Mattina: visita del sito archeologico di Tombos, contenente resti di antiche cave di granito e una statua del re Taharqa, risalente a 3000 anni fa. Partenza e, passata la Terza Cateratta, enorme ostacolo che gli antichi egizi dovevano affrontare durante l’ardua navigazione sul fiume Nilo, prosecuzione  nel Wadi Sebu, sulla riva del Nilo, uno dei siti più ricchi di incisioni rupestri di tutto il Sudan, con centinaia di immagini dalla preistoria all'età egizia, e arrivo. Pranzo e attraversamento del Nilo con un piccolo traghetto locale, in  compagnia, tra gli altri, di asini, cammelli e capre

Pomeriggio: arrivo e visita al tramonto del tempio di Soleb, il più bel tempio egizio di tutto il Sudan, fatto costruire dal faraone Amenophis III durante il Nuovo regno

Sera: cena e notte in una casa nubiana

Day 5: El Kurru e Jebel Barkal

Mattina: prosecuzione del viaggio, con rientro a sud verso Dongola. Stop nel percorso per la visita delle steli di Jebel Dosha. Attraversamento del ponte sul Nilo e rientro su strada asfaltata per raggiungere Karima nel pomeriggio

Pomeriggio: visita del sito di El Kurru, dove si trova una delle necropoli dell'antica città di Napata, capitale nubiana dall'800 al 400 a.C., con le sue numerose piramidi, un sito di legno pietrificato e un'antica foresta con centinaia di enormi palme. Prosecuzione per Jebel Barkal, montagna che funge da punto di riferimento del deserto nubiano, visibile alcune decine di chilometri mentre si è ancora nel deserto aperto. Ascesa sulla montagna per ammirare il tramonto

Sera: cena e wild camping nel deserto

Day 6: Necropoli di Nuri e road to Meroë

Mattina: visita del sito archeologico di Nuri, necropoli dei re nubiani: la piramide più antica del complesso è quella del faraone Taharqa. Prosecuzione ed ingresso nel deserto di Bayuda, delimitato da un’ansa del Nilo e caratterizzato da aspre montagne di basalto nero, alternate a distese e grandi vallate attraversate da Wadi, oggi asciutti. È molto probabile incontrare gruppi di nomadi Bisharin, che vivono in piccole capanne di rami intrecciati vicino ai rari pozzi d'acqua, con le loro carovane e branchi di cammelli e asini

Pomeriggio: attraversamento del Nilo a bordo di un traghetto (ponton), e arrivo a Meroë

Sera: cena e wild camping nel deserto

Day 7: Necropoli e città reale di Meroë

Mattina: visita della città reale e della necropoli di Meroë, il più importante sito archeologico del Sudan, ricco di impressionanti piramidi nubiane, dalla peculiare forma alta e stretta: le piramidi infatti non contengono al loro interno la camera mortuaria, che è scavata nel sottosuolo. Gli scavi confermano che la città di Meroë copriva un’area molto vasta, e che l’attuale città reale era situata in una posizione centrale, circondata da sobborghi e da un muro di cinta. La maggior parte dell'area in cui si trova la città, formata da piccole colline coperte da frammenti di argilla rossa, è ancora oggetto di scavi da parte degli archeologi

Pomeriggio:  prosecuzione del viaggio nel deserto e arrivo nel sito archeologico di Naqa

Sera: cena e wild camping nel deserto

Day 8: Naqa, Musawarat Es Safra e dervisci

Mattina: visita del sito di Naqa, immerso in un tipico ambiente sahariano con rocce e sabbia. Visita del tempio dedicato ad Apedemak, un meraviglioso edificio con bassorilievi raffiguranti il ​​dio con la testa di un leone e immagini rituali, e visita delle rovine del tempio dedicato ad Amon, riccamente decorato con statue e bassorilievi. Prosecuzione per Musawarat Es Safra e visita delle rovine di una città meroitica risalente al Regno del Kush. (Durante la piovosa stagione estiva l’accesso alla valle di Naqa, solo accessibile in 4x4, non è garantito in caso di allagamenti)

Pomeriggio: sulla via del ritorno a Khartoum, sosta alla Sesta Cateratta. Sosta a Omdurman, fuori dalla moschea Sheikh Hamed Al Nil, per lo spettacolo dei dervisci rotanti, la danza rituale del venerdì dei mistici Sufi del Sudan

Sera: cena a Khartoum e notte in hotel

Day 9: Khartoum e Omdurman

Mattina: partenza per Omdurman, la vecchia capitale del Sudan, per la visita della tomba del Mahdi dall'esterno. Free time nel bellissimo souq di Omdurman, il più grande e colorato del Sudan, per un immancabile giro di contrattazioni e acquisti tra i vicoli del mercato. Escursione in barca alla confluenza tra il Nilo Azzurro e il Nilo Bianco

Pomeriggio: rientro a Khartoum, visita del Museo Nazionale e, nel tardo pomeriggio, spostamento verso i quartieri al nord della capitale dove, il venerdì e il sabato, vengono spesso organizzati degli spettacolari match di wrestling, che vedono protagonisti lottatori di etnia Nuba

Sera: cena a Khartoum e notte in hotel

Day 10: Rientro in Italia

Mattina: rientro in Italia con volo internazionale. Arrivo in serata… E alla prossima avventura!

Costi a persona

a partire da:

1600 €

IL PREZZO INCLUDE

  • volo internazionale
  • spostamenti in auto 4x4
  • tutti i pernottamenti con prima colazione
  • guida locale parlante italiano
  • assicurazione medica (fino a 100.000€)

IL PREZZO NON INCLUDE

Bagaglio da stiva, cassa comune, visto, extra, spese personali e quanto non espressamente indicato

CASSA COMUNE: 300€

  • benzina
  • spese del coordinatore e del team locale: 1 driver ogni 4 persone, 1 guida, 1 cuoco
  • noleggio materiale da campeggio: tende, tende berbere, attrezzatura da cucina
  • tutti i pasti

 

SUPPLEMENTO DOPPIA: 200€

VISTI

Necessario. La procedura per il rilascio del visto sarà attivata da BHS Travel tramite agenzia partner successivamente alla prenotazione o in autonomia tramite ambasciata 

VACCINAZIONI

Non necessarie, si consiglia di consultare il proprio medico e il sito http://www.viaggiaresicuri.it/country/SDN per eventuali precauzioni sanitarie prima della partenza

DOCUMENTI

Necessario passaporto con validità 6 mesi dalla data di rientro

Scegli quando partire

Blocca online con 100€

OTT-NOV
30-08
Sudan
Explorer
Da confermare
1800

100,00Scegli

DICEMBRE
04-13
Sudan
Explorer
Da confermare
1700

100,00Scegli

DIC-GEN
27-06
Sudan
Explorer
Da confermare
1900

100,00Scegli

FEBBRAIO
18-28
Sudan
Explorer
Da confermare
1600

100,00Scegli

MARZO
26-05
Sudan
Explorer
Da confermare
1700

100,00Scegli

APRILE
23-02
Sudan
Explorer
Da confermare
1600

100,00Scegli

Questo sito è proprietà di BHS Traveladvisor S.r.l. - via portaria campagna 71 - 05021 Acquasparta (TR) | Cod. fiscale e P.IVA 02259740567 | Capitale sociale Euro 10.000,00 €